Our Work 2018-05-23T10:00:52+00:00

QUALITÀ – SOA

Convinti del fatto che la qualità sia la migliore politica che un’azienda possa adottare e allo scopo di dare ai clienti una maggiore garanzia di soddisfazione, l’ azienda Sartori Srl Impianti Sportivi, ha ottenuto la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001-2008 e l’attestazione SOA per l’esecuzione di opere pubbliche per categorie generali e specialistiche.

CERTIFICATO N. IT17/0957

ATTESTAZIONE SOA

La Sartori Srl nel 1999 è la prima nel proprio settore ad ottenere la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9000. Nel 2000 ottiene l’ATTESTAZIONE SOA per l’esecuzione di opere pubbliche per categorie generali e specialistiche. Inoltre la Sartori Srl opera con pavimentazioni certificate e omologate dalle varie Federazioni Sportive.

Tutte le opere realizzate dalla Sartori Srl vengono:

  • eseguite seguendo precise procedure che richiedono il rispetto di parametri dettagliatamente descritti in apposite Istruzioni Operative;
  • pianificate e programmate:
  • Dal punto di vista temporale: grazie ad una macroprogrammazione a lungo termine che definisce gli interventi nell’arco di un anno e ad una programmazione di breve termine realizzata mediante un “Cronoprogramma lavori” specifico per ogni
  • Dal punto di vista operativo: nelle Istruzioni Operative è chiaramente specificato quali operai e quali macchine debbano essere impiegati per eseguire ogni lavorazione, mentre nelle schede personali sono precisate le specializzazioni di ogni operaio, dimodoché ad si sia sempre in grado di stabilire: quale operaio esegue una data lavorazione, quali attrezzature utilizzare e che parametri mantenere.
  • eseguite da personale altamente qualificato: addestrato e specializzato nella posa dei singoli materiali;
  • preventivamente qualificati grazie all’esperienza maturata dai titolari e dalle maestranze in oltre 40 anni di attività, che hanno permesso di creare dei precisi metodi di posa dei materiali in modo da raggiungere un ottimo risultato dal punto di vista funzionale, tecnico ed estetico, conforme alle normative vigenti e che soddisfi le esigenze della committenza.Tale “Know How” tecnico viene ogni giorno testato in cantiere ed è descritto dettagliatamente nelle Istruzioni
  • sottoposte a continuo monitoraggio da parte degli operatori specializzati che utilizzando i precisi metodi di posa, e le dettagliate prescrizioni descritti nelle Istruzioni Operative svolgono un continuo controllo su ogni lavorazione al fine di dominarne la criticità e l’eventuale variabilità;
  • sottoposte a controlli in processi e finali;
  • eseguite utilizzando materiali preventivamente controllati in accettazione prima di essere immessi nel processo produttivo e acquistati da fornitori qualificati;
  • monitorate con l’ausilio di apparecchiature per prova, misurazione e collaudo, idonee e che dispongono dei requisiti necessari ai fini della qualità del prodotto e/o dell’opera;
  • eseguite in ottemperanza alle vigenti normative in materia di sicurezza